EthicSoft Informatica Consulenza Trasformazione Lean

Che cos'è la Trasformazione Lean e perché è importante?

Scopri i cinque elementi principali della trasformazione Lean e i passaggi chiave che un'organizzazione dovrebbe intraprendere per attuare un cambiamento sostenibile.

Contattaci adesso

* campi richiesti
Tel.: 366.290.48.91
Email: mail@ethicsoft.it

Sedi: Genova e Savona

Cos'è la Trasformazione Lean e perché è importante

Cos'è la trasformazione Lean?

Trasformazione Lean è un termine usato per descrivere i miglioramenti strategici, tattici e operativi che le organizzazioni intraprendono per creare più valore per i propri clienti.

Questi miglioramenti Lean rappresentano un cambiamento fondamentale e collettivo delle mentalità aziendali e dalle pratiche commerciali tradizionali, verso un approccio più snello e orientato al valore.

Esiste una sola trasformazione Lean?

Non esiste un unico approccio alla trasformazione Lean: in alcune organizzazioni, la trasformazione Lean inizia come uno sforzo di base, guidata da un singolo team o dipartimento, e alla fine si diffonde in tutta l'organizzazione. In altre, la richiesta di trasformazione Lean viene dall'alto e implica uno sforzo strategico e coordinato per abbracciare pratiche, principi e strutture aziendali Lean. Tuttavia, l'obiettivo di tutte le iniziative Lean tende ad essere coerente: Consentire alle organizzazioni di fornire più valore in modo sostenibile per i propri clienti.

Perché è importante la trasformazione Lean?

Nel mondo frenetico e in continua evoluzione in cui viviamo, la capacità di fornire valore in modo efficiente e prevedibile è più importante che mai. E la fornitura di valore efficiente e prevedibile è tutto ciò che riguarda Lean. La trasformazione Lean consente alle aziende di compiere quel passaggio fondamentale dalla sopravvivenza alla prosperità rimuovendo quelle strutture organizzative, pratiche e modi di pensare che inibiscono la fornitura efficiente di valore.

Il modello di trasformazione Lean

Sebbene non tutte le organizzazioni si avvicinino alla trasformazione Lean allo stesso modo, ci sono cinque componenti chiave che tutte le trasformazioni di successo condividono.
Questi componenti sono:

  • Obiettivi orientati al valore
  • Miglioramento continuo del processo
  • Sviluppo sostenibile delle capacità
  • Sistema di gestione Lean
  • Pensiero Lean, mentalità, presupposti

Obiettivi orientati al valore

Le organizzazioni si orientano a Lean per il desiderio di poter creare e fornire più valore in modo coerente e prevedibile con meno sprechi. Questo è lo scopo fondamentale che guida tutte le trasformazioni Lean.

È importante definire il valore in senso Lean: Valore, in Lean, si riferisce a qualsiasi attività, processo, prodotto o risultato che avvantaggia il cliente.

Tutto ciò che non aggiunge valore al cliente è considerato spreco.

Questo singolo concetto dovrebbe essere una forza trainante dell'intera trasformazione Lean e la lente attraverso la quale vengono prese tutte le decisioni.

Miglioramento continuo dei processi

Un altro concetto fondamentale di Lean è l'idea di miglioramento continuo, più specificamente, miglioramento continuo dei processi. Il miglioramento continuo del processo è molto più difficile da ottenere nella pratica di quanto possa sembrare, perché richiede alle organizzazioni di abbracciare la sperimentazione, il che significa, a volte, abbracciare il fallimento come parte del processo di apprendimento.

Il ciclo PDCA (acronimo dall'inglese Plan–Do–Check–Act, in italiano "Pianificare - Fare - Verificare - Agire"), o ciclo di Deming, viene spesso utilizzato nelle organizzazioni Lean per fornire una struttura agli sforzi di miglioramento continuo. Simile al metodo scientifico, il ciclo Lean PDCA prevede lo sviluppo di un'ipotesi, la creazione di un piano per testare tale ipotesi, l'analisi dei risultati di tale test e quindi l'implementazione di eventuali apprendimenti.

Sviluppo sostenibile delle capacità

Se pensi a un'organizzazione come a un corpo umano, lo sviluppo delle capacità è come l'allenamento della forza: Costruire e mantenere i muscoli che possono essere utilizzati per soddisfare le esigenze dell'organizzazione. Le organizzazioni snelle promuovono lo sviluppo sostenibile delle capacità:

  • Assumendo una forza lavoro diversificata
  • Promuovendo dall'interno dell'organizzazione
  • Incoraggiando e sponsorizzando la Lean education
  • Creando opportunità di sviluppo professionale all'interno dell'organizzazione
  • Promuovendo la diversità di pensiero e un sano conflitto

Il basso turnover può essere visto come un indicatore chiave di un efficace sviluppo delle capacità.

Sistema di gestione Lean

La leadership Lean è una leadership al servizio. Durante la trasformazione Lean di un'azienda e oltre, il ruolo dei leader non è dire ai team cosa fare, ma unificare i team attorno a un obiettivo condiviso e quindi eliminare tutti gli ostacoli che impediscono loro di raggiungerlo. I leader Lean sono chiamati a trascorrere più tempo "in trincea" con i team, in modo che possano comprendere veramente i problemi che i team stanno affrontando e aggiungere valore aiutandoli a risolverli. Un altro elemento chiave della leadership Lean è l'impegno a essere guidati dai dati nel processo decisionale: per creare e fornire valore reale in modo coerente, l'opinione deve lasciare il posto ai fatti. Sta ai leader Lean rafforzare un approccio al lavoro scientifico e basato sui dati.

Pensiero Lean, mentalità, presupposti

Una trasformazione Lean di successo richiede un cambiamento nel modo di pensare, nella mentalità e nei presupposti: insieme, tutti questi elementi si combinano per creare cultura organizzativa. Cambiare la cultura di qualsiasi organizzazione è difficile e non avviene dall'oggi al domani.

Alcuni dei principali cambiamenti culturali che devono verificarsi per completare una trasformazione Lean includono:

  • Interiorizzare il pensiero Lean
  • Dare priorità alla creazione di valore rispetto alla generazione di profitto
  • Abbracciare la sperimentazione e il fallimento; celebrare l'apprendimento rispetto alle "vincite"
  • Impegnarsi in un approccio al processo decisionale basato sui dati
  • Incoraggiare la comunicazione orizzontale; amplificare le voci in tutta l'organizzazione
  • Trasformare il ruolo della leadership; abbandonando l'idea che le persone più pagate abbiano le idee migliori
  • Incoraggiare la trasparenza e la responsabilità; scoraggiare la “politica”

Fasi di una trasformazione Lean

Ora che abbiamo visto i componenti di una tipica trasformazione Lean, scopriamo un modo per esaminare le fasi di una trasformazione Lean, ovvero i passaggi che un'organizzazione deve intraprendere per attuare un cambiamento sostenibile.

Valutare come applicare la trasformazione Lean

In questa prima fase, le organizzazioni valutano le loro esigenze, fanno l'inventario delle loro attuali strutture organizzative e valutano l'approccio che intendono adottare per la loro trasformazione Lean (lanciare alcuni team e poi diffondersi, o dall'alto verso il basso?)

Questo è il momento di rispondere a domande generali sugli obiettivi e lo scopo della trasformazione Lean:

  • Quali sono le esigenze che ci spingono a perseguire la trasformazione Lean?
  • Quali sono i problemi di fondo che speriamo di affrontare attraverso la trasformazione?
  • Quali sono i nostri obiettivi iniziali ed eventuali per la trasformazione?

Iniziazione alla trasformazione Lean

Il passo successivo è l'iniziazione Lean: Un momento per assicurarsi il consenso dei dirigenti, identificare i campioni Lean e lanciare programmi educativi per mettere tutti sulla stessa pagina su cos'è il Lean, quali sono gli obiettivi della trasformazione e cosa sarà coinvolto nel trasformazione.

Addestramento alla trasformazione Lean

Poi viene la formazione, una parte essenziale di una trasformazione Lean di successo. Alcune organizzazioni sceglieranno di coinvolgere esperti Lean esterni per guidarli in questa fase critica della loro trasformazione. La formazione implica un'istruzione più ampia in tutta l'organizzazione sui principi e le pratiche Lean chiave.

Oltre ad apprendere i concetti chiave di Lean, come il miglioramento continuo e il rispetto per le persone, è importante affrontare in modo specifico come rendere operativi questi concetti nel lavoro quotidiano.

I membri del team devono capire come questi principi Lean possono essere utilizzati nella loro vita quotidiana e come le strutture organizzative potrebbero cambiare per allinearsi meglio con gli obiettivi Lean dell'organizzazione.

STRUMENTI di supporto alla trasformazione Lean

La pratica del Lean su larga scala richiede livelli di visibilità maggiori di quelli a cui la maggior parte delle organizzazioni è abituata; è attraverso questa visibilità che si ottengono livelli più elevati di responsabilità e prestazioni. Ma senza gli strumenti per consentire questa visibilità, molte trasformazioni Lean falliscono. Gli strumenti giusti possono fare la differenza.

Trasformazione Lean usando Kanban

Kanban è un metodo di gestione del flusso di lavoro visivo che consente la visibilità, la flessibilità e la responsabilità necessarie per una trasformazione Lean di successo.

MappaRE Il flusso di valore

Sai che l'obiettivo di qualsiasi trasformazione Lean è orientare l'organizzazione intorno alla creazione di valore.
Spesso ciò comporta non solo il cambiamento del modo in cui i team pensano al proprio lavoro, ma anche l'evoluzione della struttura stessa in cui operano.

La mappatura del flusso di valore è un esercizio a livello di organizzazione in cui le aziende:

  • Identificare come il valore scorre (o non scorre) attraverso la loro organizzazione attualmente
  • Determinare uno "stato ideale" verso cui lavorare, in cui l'organizzazione è organizzata in team interfunzionali attorno a flussi di valore specifici

Miglioramento continuo

Il passo successivo è l'analisi e l'ottimizzazione continue dei nuovi flussi di valore e delle strutture che li circondano. Man mano che l'organizzazione matura nella sua trasformazione Lean e i cambiamenti culturali iniziano a prendere piede, sarà in grado di entrare nella fase finale del miglioramento continuo. Le organizzazioni Lean mature esistono in uno stato permanente di miglioramento continuo, sempre alla ricerca di modi per adattarsi, migliorare ed evolvere pratiche, processi e strutture esistenti per consentire una maggiore creazione di valore.

Come iniziare una trasformazione Lean

Il primo passo per avviare una trasformazione Lean è identificare gli obiettivi della trasformazione:

  • Quali sono le esigenze che ci spingono a perseguire la trasformazione Lean?
  • Quali sono i problemi di fondo che speriamo di affrontare attraverso la trasformazione?
  • Quali sono i nostri obiettivi iniziali ed eventuali per la trasformazione?

La chiarezza e l'adesione a queste domande fondamentali saranno la chiave per il successo della tua trasformazione Lean.

Perché la trasformazione Lean fallisce?

Potresti essere sorpreso di sentire che il 70% delle trasformazioni fallisce. Perchè può accedere questo ad una trasformazione Lean? Molto spesso, è perché la trasformazione semplicemente non va abbastanza in profondità. Le organizzazioni implementano cambiamenti a livello di superficie, magari adottano un gergo Lean e quindi definiscono la loro trasformazione completa. La trasformazione Lean è in gran parte culturale e non può essere falsata: il potere della trasformazione snella si realizza solo quando concetti come il miglioramento continuo, il rispetto per le persone e l'incessante focalizzazione sul valore diventano parte del DNA dell'organizzazione.

Iniziare la trasformazione Lean

Ogni organizzazione desidera offrire più valore in modo sostenibile ai propri clienti, ma non tutte le organizzazioni sono disposte a subire la profonda trasformazione culturale Lean necessaria per realizzarla. Se stai cercando una soluzione rapida, la trasformazione Lean non sarà la tua risposta. Ma se la tua organizzazione è pronta a impegnarsi per trasformarsi veramente dall'interno, allora puoi farcela.

Pagine simili a "Trasformazione Lean"
Questo sito usa cookies e form, proseguendo la visita accetti l'informativa sulla privacy e la cookie policy
P.IVA: 02096480997